Home Page - Studi & Ricerche

Human Age

Human Age

Il ruolo mondiale di ManpowerGroup nelle innovative worksforce solutions in un mondo del lavoro in continuo cambiamento si è consolidato nel 2011 durante l’incontro annuale del World Economic Forum.

È in questa occasione che la multinazionale del lavoro, attraverso le parole del suo Presidente e CEO, Jeffrey A. Joerres, ha presentato la “Human Age”, l’entrata dell’economia moderna in una nuova epoca in cui siamo tutti chiamati a provocare e a stimolare il talento e il potenziale umano.

L'identificazione delle ere precedenti nasceva dalla materia prima che veniva trasformata: l'età della pietra, del bronzo, del ferro; successivamente invece le fasi sono state caratterizzate dall'implementazione e dallo sviluppo delle tecnologie: l'era industriale, spaziale e dell'informatica.

Oggi siamo in una nuova era: The Human Age.

Il mondo sta vivendo un momento di grande trasformazione, dove i modelli di business vengono ridisegnati, le proposte di valore ridefinite e il sistemi sociali reinventati.

Il talento diventa l'elemento cruciale di differenziazione, e per stimolarlo le aziende dovranno coinvolgere le proprie persone non più con un approccio uguale per tutti, ma più attento e sensibile all'individuo. Il talento non è solo la persona, è molto di più.

È la persona che risponde ai bisogni aziendali nel momento giusto: le abilità, il comportamento, la capacità di execution, la capacità di lavorare sotto pressione, in un contesto globale. In passato, per le aziende far crescere il loro business comportava avere possibilità di accesso al capitale. Ciò che oggi vediamo e sentiamo dalle aziende con le quali operiamo è che per andare avanti bisogna avere accesso al talento, non solo al capitale. Con l'evolversi di questo processo vedremo il capitalismo cambiare in “talentismo”, e l'accesso al talento, sempre di più rispetto al capitale, diventerà il vantaggio distintivo nella competizione globale.

La “Human Age” rappresenta per tutte le organizzazioni una sfida e una opportunità per aumentare il potenziale del loro asset principale - le persone – e guidare il business verso il futuro.

Per approfondimenti relativi alla Human Age


Leading in the human age

leading the human age

Perché l’era dove l’unica certezza è l’incertezza richiede un nuovo approccio al mondo del lavoro.
Lo scorso anno forze macroeconomiche combinate fra loro hanno spinto le organizzazioni a potenziare la propria people strategy per rispondere alla domanda sempre più fluttuante di prodotti e servizi.

Le aziende che sono state in grado di mettere i propri Talenti in condizione di incrementare produttività e quota di mercato hanno dimostrato capacità di adattarsi alla Human Age…

Download Brochure